Caldo e Anziani: Le Raccomandazioni per Affrontare le Ondate di Calore

Il caldo di quest’anno è veramente insistente e per gli over 80, come per gli anziani disabili, può portare a seri rischi alla salute.

Esiste anche in questo periodo di caldo, l’avanzare della variante Omicron 5 che può portare ad un aumento del rischio di isolamento e di abbandono, con conseguenze terribili.

Occorre fare maggiore attenzione e tutelare le fasce più deboli poiché, queste condizioni possono portare ad un aumento della mortalità per gli over 80.

PERCHÉ IL CALDO NUOCE DI PIÙ GLI ANZIANI?

L’estate è arrivata e si sente e come ed è proprio questo il periodo più gravoso per la salute delle fasce più deboli.

Le alte temperature specialmente con il tasso di umidità alto, vengono percepite maggiormente dagli anziani portando spesso a spossatezza e indebolimento. Queste condizioni pesano maggiormente se si soffre di patologie cardio respiratorie, portando ad una riduzione delle proprie facoltà fisiche e mentali.

L’afa combinata con la solitudine risulta essere un mix micidiale al quale occorre porre dei rimedi preventivi ed immediati.

QUALI SONO I SINTOMI PIÙ COMUNI?

Di norma le ondate di calore se non affrontate nel modo corretto, possono portare ad un affaticamento del proprio fisico, causando astenia, sonnolenza, irritabilità, cefalee, tachicardie, nausee, capogiri e nausea.

Occorre ovviamente evitare queste condizioni, con piccoli accorgimenti e soprattutto evitando di lasciare soli a casa gli anziani o peggio ancora fuori casa.

La paura del contagio negli anziani è cambiata rispetto all’inizio della pandemia, ma c’è ancora una buona parte che teme ancora il contagio. Molte persone anziane preferiscono ancora chiudersi in casa, isolandosi dal mondo esterno.

RIMEDI CONTRO IL CALDO

I rimedi rimangono sempre gli stessi, proprio perché funzionali e facili da applicare. Ecco alcuni semplici consigli da seguire o da far seguire se si ha un anziano o un anziano disabile in casa.

  • Rinfrescare l’ambiente con un climatizzatore munito di umidificatore, portando la temperatura tra i 25 e i 27°. Se non si possiede un climatizzatore va bene anche un ventilatore. Ogni tanto occorre arieggiate l’ambiente.
  • Indossare abiti leggeri come lino o cotone e di colore chiaro. Questo fa sì che la pelle respira con più facilità evitando un aumento eccessivo della temperatura corporea.
  • Idratarsi regolarmente con acqua, evitando bevande gassate, alcoliche e contenenti caffeina.
  • Se possibile uscire nelle ore meno calde evitando la fascia oraria dalle 12 e le 18.
  • In cucina mangiare sano con cibi leggeri è la buona norma per tutti. Evitate di mangiare cibi ricchi di grassi e piccanti. Frutta, verdura, pasta e gelati alla frutta sono molto meglio.
  • Una bella doccia fresca, ma anche un bagno parziale, aiuta a sopperire l’afa giornaliera. Anche semplici spugnature possono aiutare specialmente per i disabili e gli allettati.
  • Continuare le proprie terapie farmacologiche e in caso di bisogno consultare il proprio medico di fiducia.

A questi rimedi ricordiamo sempre di non lasciare soli i nostri anziani. Basta una telefonata o una visita veloce per non farli sentire soli e abbandonati, migliorandone lo stato psicologico e di conseguenza quello fisico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Farmacia Online Italiana FarmaInternazionale.com

Per verificare che FarmaInternazionale.com è una Para Farmacia Online Italiana affidabile, autorizzata dal Ministero della Salute, CLICCA QUI

Vuoi ricevere in anteprima Promozioni e Offerte speciali?

Iscriviti alla newsletter dei farmacisti FarmaInternazionale

Via Santa Teresa Degli Scalzi 106 - 80135 Napoli

Whatsapp

(+39)-351-939-6529

assistenza@farmainternazionale.com

Scarica l'app ora!

ORDINE TELEFONICO? Il farmacista risponde: chiama allo 081 5442136

Pagamenti Sicuri:

Spedizioni Rapide :

FarmaInternazionale sui Social:

FarmaInternazionale.com ® è un marchio di Farmacia Internazionale della Dottoressa Valentina Cacace s.a.s. | ©2023 Copyright tutti i diritti riservati. P.IVA IT 05486711210

La società ha ricevuto benefici rientranti nel regime degli aiuti di Stato e nel regime de minimis per i quali sussiste l’obbligo di pubblicazione nel Registro Nazionale degli aiuti di Stato di cui all’art. 52 della L. 234/2012
In riferimento all’art. 1, comma 125-bis, Legge n. 124/2017 si segnala che l’impresa ha ricevuto, nel corso dell’esercizio 2021, sovvenzioni sussidi, vantaggi, contributi o aiuti pubblici in denaro o in natura, non aventi carattere generale, dettagliati come segue:
Soggetto Erogante: Agenzia delle Entrate
Codice fiscale Soggetto Erogante: 06363391001
Somma erogata: 55.284,00
Data Incasso: 31/12/2022
Causale: Credito Imposta formazione 4.0

Azienda associata all’Unione Industriali di Napoli.
Parafarmacia Autorizzata dal Ministero della Salute C.u 017239 | via Santa Teresa degli Scalzi, 106 80135 Napoli (NA)
Farmacista direttore iscritto all’Ordine dei Farmacisti di Napoli e provincia, numero ____

Copyright © 2023 SaraBrown. Tutti i Diritti Riservati.

X
Add to cart